Aretusea Magazine

Blog

Med.Use – Week end (Recensione)

alt=“med.use copertina weekend”/

I Med.use sono una band alternative rock proveniente dalla scuderia Resisto Distribuzione/Davvero Comunicazione. Il loro sound è in bilico tra tutto ciò che può sembrare pop con forti sfumature alternative rock, collocandosi in bilico tra tutte le storiche band italiane ed una buona parte di bands internazionali come Editors, Interpol, Hoobastank. Il loro ultimo disco “Week end” è una vera bomba ad orologeria che farà sicuramente entusiasmare gli amanti dei ritornelli diretti ed incisivi ed i fan di tutti coloro che ancora cercano una raffinatezza sonora non indifferente.

Ogni traccia del disco risulta scivolare facilmente tra gli ascolti dove non risulta mai banale ogni singola nota incastrata nell’arrangiamento e nel sound complessivo del disco. La best track del disco è molto probabilmente “Slave to Love” che rappresenta un biglietto da visita di tutto rispetto. I Med.use sono una realtà da coltivare, supportare ed incoraggiare, per non dimenticare mai che anche oggi, con duecento dischi pubblicati alla velocità della luce, si può fare musica di qualità, per pochi o per tanti, non importa. Week end è un ottimo disco che non smetteremo di ascoltare facilmente.

Tracklist

01 Nessuna novità
02 Deadline
03 Weekend
04 Slave to love
05 Nausicaa

Etichetta e distribuzione: (R)esisto
Edizioni discografiche: Davvero Comunicazione 
Mixaggio e master di Ivan Antonio Rossi presso 8brr.rec studio di Milano
Riprese video/Photo director: Ilaria Passiatore e Michele Guberti 
Montaggio video/Post produzione: Ilaria Passiatore
Immagine di copertina: Ph. Roberto Biagiotti, Gr. LadyLeggings

Facebook

alt=“med.use copertina weekend”/
Med.use – 1
Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.