Aretusea Magazine

Blog

Float Music – Clouds & Butterflies (Recensione)

I Float Music sono un duo bolognese, nato dalla sperimentazione musicale e dalla ricerca che li ha spinto fino a realizzare il loro primo disco “Clouds & Butterflies” distribuito da Resisto Distribuzione.


“Clouds & Butterflies” è un disco pieno di spunti, d’ispirazione, di pura e fresco indiepop fatto per bene, senza sbavature, senza tantissime imprecisioni, figlio sicuramente di una voglia di mettere nero su bianco tutto quello che è la propria concezione di musica.

Anticipato dai due singoli “Thinking Out Loud” e “Riflessi”, “Clouds & Butterflies” è un disco da ascoltare e divorare se siete amanti della musica acustica da domenica pomeriggio, dalle atmosfere sognanti del primo indie pop e dalla voglia sconfinata di fare musica come si deve, senza fronzoli, senza troppi giri di parole.

La voce e le melodie si fondono in un tutt’uno che rende l’intero disco armonioso e pieno di buone vibrazioni che si lasciano ascoltare con molta naturalezza. “Clouds & Butterflies” è un ottimo esordio, non si può negare, qualcosa che non è semplicemente buttato lì, tra tutti i dischi pubblicati alla velocità della luce, ma un progetto che richiama sicuramente alla mente altri progetti senza scopiazzare e mantenendo una certa originalità. Un ottimo esordio da parte di un duo di cui ci si aspetta molto.


Facebook

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.