Aretusea Magazine

Blog

Sabbia si racconta – Intervista

Alt=” sabbia luce rossa con la mano tiene testa”/

Abbiamo intervistato Sabbia, il cui ultimo singolo ci ha colpito per la sua particolarità e la sua diversità. “In un mondo che non conoscevo” è il suo nuovo singolo. Abbiamo intercettato le sue parole ed in una chiacchierata abbiamo conosciuto meglio il suo progetto.

Ciao Sabbia, grazie per il tempo che ci concederai. Partiamo subito con una domanda un po’ insolita, cosa ti ha spinto a pubblicare il tuo singolo?

É una cosa viscerale, naturale, ho bisogno di esternare ciò che scrivo, di essere in qualche modo vicino all’ascoltatore.

Il tuo progetto è quasi totalmente emergente ed è sempre bello dare spazio ad artisti come te. Pensi che in Italia ci sia il giusto spazio per gli artisti emergenti?

Credo di si, ci sono vari eventi e contest dedicati agli artisti emergenti, tutti hanno almeno una volta una possibilità nella vita.

Allo stesso momento credo che il mercato musicale sia un po’ saturo, ciò fa sì che il filtro d’interesse per un artista emergente sia stretto.

Attualmente con chi collabori? Etichetta? Studio? Cambieresti qualcosa del tuo ultimo singolo?

Attualmente ho il piacere di lavorare nella zona bresciana. Sto lavorando ai miei progetti alla “Macina Sonora” di Rino Bellandi e negli studi di Clockbeats A Brescia. Lavoro anche con alcuni amici e produttori molto talentuosi come Filippo torre in arte Royal, con Alessio Iannello, polistrumentista di good vibes e con Davesoul. Questo mio iter è seguito 24h dal mio manager Salvatore Caruso che gestisce l’etichetta indipendente “Hummingbird Muzik”.

La musica dal vivo vive una situazione abbastanza particolare che speriamo finirà presto. Ci sarà qualche possibilità di poterti apprezzare dal vivo!

Per fortuna sembra che il cielo sia più roseo e spero assolutamente di si, mi sto organizzando per alcuni eventi per la stagione estiva, vi aggiornerò dal mio profilo Instagram e Facebook.

Cosa dobbiamo aspettarci dai prossimi lavori?

Venerdì 08/04/22. Uscirà la prima di una serie di tracce in stile Future pop, R&B e synthwave, spero vi piaccia!

Ti ringraziamo per la chiacchierata. Usa pure questo spazio per salutare e ringraziare chi vuoi.

Ciao mamma guarda sono in Tv!!! A parte gli scherzi saluto i miei cari e ringrazio il mio manager sia per la sua bravura che per la sua pazienza, per ultimo un grazie va a me stesso, che ho creduto in tutto questo per primo. E grazie a voi ovviamente per l’interesse!

Sabbia – In un mondo che non conoscevo

Facebook

Alt=” sabbia luce rossa con la mano tiene testa”/
Sabbia – 1

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.