Aretusea Magazine

Blog

Raesta – Fuoco di paglia (Recensione)

copertina album fuoco di paglia raesta foto ragazzo sfondo mare

Raesta è un giovane cantautore dalle idee chiare, una via di mezzo tra Tommaso Paradiso, Calcutta e tutta la scuola indie ormai “vecchia” per i tempi che corrono.

Attenzione per, ciò non dovrà porvi in inganno, perchè Raesta mantiene dei toni di originalità che non si sbiadiscono facilmente tra i mostri sacri del genere. Il suo mood ed il suo sound restano paralleli, trasversali, incontrano il nostro tempo moderno ma non si fanno condizionare al 100%. Il suo nuovo lavoro discografico pubblicato per Alka Record Label s’intitola “Fuoco di paglia” ed è un vero e proprio flusso di coscienza pop che non stanca, non stufa, non disgusta per l’ennesima ripetitività (che non avvertiamo assolutamente).

L’indie pop di Raesta è genuino, fresco, interessante, colto, profondo, ricercato e preciso, arriva diretto e non si sbaglia mai.

Ogni traccia racchiude in sé un piccolo segreto, un retro gusto dolce che ci fa canticchiare le sue note per tutta l’intera giornata. Alka Record Label continua a non sbagliare un colpo quantomeno i giovani cantautori come Raesta ne sono la dimostrazione. Infatti la musica bella esiste ancora e che lo sforzo di scovare e valorizzare è tutto nostro. Inoltre merita una menzione in più la traccia che da il nome all’intero disco, “Fuoco di Paglia”, una ballad in pieno stile Niccolò Contessa, che a tratti, potrebbe anche esser superato dal nostro Raesta (che nostro, non è, per intenderci).

Un ottimo lavoro che speriamo piaccia al grande pubblico.
Da un punto di vista un lavoro che sicuramente avrà bisogno di nuova musica, per conoscere ancora al meglio il cantautore. Aspettiamo la sua evoluzione e se i prossimi lavori riusciranno, si darà voce a quel talento che ancora secondo noi è espresso solamente in parte. Noi, attenderemo qui, fiduciosi in un’altra prova di carattere musicale da parte di Raesta.

copertina album fuoco di paglia raesta foto ragazzo sfondo mare
Raesta – 1

Facebook

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.