info@aretuseamagazine.it

Aretusea Magazine

Blog

Gli amici dello zio Pecos si raccontano!

Conoscere nuovi artisti è sempre un piacere e questo è il caso de “Gli amici dello zio Pecos”. Per conoscere meglio il progetto, leggete pure la nostra intervista!

Ciao ragazzi, com’è nato il vostro progetto?

È nato quasi spontaneamente. Suoniamo insieme da quando siamo adolescenti. Abbiamo affrontato diversi generi. Il nostro modo di dire le cose con le nostre canzoni, a un certo punto, è stato molto richiesto e il nostro concerto è diventato professionale.

Quali sono state le influenze principali e a chi vi piace ispirarvi? (progetti italiani ed esteri vanno bene ugualmente!)

Tra di noi c’è chi ama il jazz, chi ama il rock, chi ha studiato classica…è veramente impossibile fare un nome per dire chi ci ha influenzato in maniera prevalente. Sicuramente sosteniamo qualsiasi forma di espressione artistica perché l’arte aiuta la società ad essere forte.

Parlando del vostro disco c’è piaciuto molto il vostro modo di raccontarvi, naturale e molto poco indie. Cosa ne pensate della scena musicale odierna?

Ci siamo sentiti liberi di esprimerci senza barriere di genere musicale. Alcuni brani suonano più pop commerciale, altri più rock. La scena musicale è piena di ragazzi in gamba con molte conoscenze, con molti mezzi e con tante cose da dire.

Qual è il brano che vi sarebbe piaciuto comporre (ma che non avete fatto)?

Anche in questo caso fare un nome è impossibile. Le nostre produzioni sono il frutto di 4 teste ben distinte e ognuno ha i suoi gusti. Siamo però d’accordo sul fatto che la canzone più difficile da comporre e quella più bella molto spesso è quella più semplice.

Vi piacerebbe partecipare a qualche talent?

Sinceramente non è un modo di approcciare alla musica che ci interessa. Lavoriamo molto per produrre brani di qualità che raccontino i nostri tempi e studiamo nuovi modi di vivere lo show.

Dove vi vedete da qui a dieci anni?

Ci vediamo a dire la nostra e a stimolare con la musica gli appassionati di canzoni e di divertimento.

Link Video: https://www.youtube.com/watch?v=dQMfWVlVfho

Spotify: https://open.spotify.com/artist/1wc2O5bJbLRGlfg21Vssqd?si=QpUqWT-CQ7e8p-JqS5kBOA

Itunes: https://itunes.apple.com/it/artist/gli-amici-dello-zio-pecos/874328659

Facebook: https://www.facebook.com/GliamicidelloZioPecos/

 

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *