info@aretuseamagazine.it

Aretusea Magazine

Blog

Teo – Io non sono io (Recensione)

Teo Papini è un cantautore che riesce a mostrare benissimo le sue qualità con semplicità e caparbietà, questa probabilmente potrebbe essere la sintesi della sua “scuola cantautorale” che si marchia a fuoco con l’open track “Maryanne” del suo nuovo album “Io non sono io” titolo che richiama i Bluvertigo che decantavano “Io è un altro” (questa però è semplicemente una curiosità!). L’album è spazia tra la sperimentazione e tutto ciò che invece può racchiudere la solita chitarra e voce che nel caso di Teo non è più “solita” o vetusta. Teo Papini dimostra una buona maturità ed una scorrevolezza nel suo storytelling che non dispiacciono. Ottimo biglietto da visita la sua “Emily” che riesce a far capire in pochi minuti di cosa e di chi stiamo parlando. “Io non sono io” rappresenta tutto ciò che è l’universo di Teo Papini, un cantautore che sembra qualcosa di già sentito ma che invece non è ed in questo caso non possiamo che dare ragione al nome dell’album stesso “Io non sono io”. Teo Papini, è molto di più e noi siamo felici di averlo conosciuto. Un album con tanto da dire e con tanto ancora da dire per i dischi a venire. Promosso senza ombra di dubbio.

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *