info@aretuseamagazine.it

Aretusea Magazine

Blog

Strike – Tutto da rifare (Recensione)

Gli Strike arrivano con il loro pop d’esperienza ma fresco e genuino allo stesso momento, con un album da scoprire, coloratissimo ed ottimo per i buongustai che non si sono ancora arresi al fascino mediocre dell’indie nostrano (se ancora esiste). “Tutto da rifare” è un ottimo ventaglio di emozioni, un parafulmine per ogni tipo di tristezza ed un gioco di società con cui sbizzarrirsi passando una bellissima serata tra amici, insomma, un disco che emana positività come pochi altri dischi, a tratti un piccolo masterpiece che riesce a strappare un sorriso ed alzare il volume della radio in macchina. Ogni singola traccia ha un qualcosa da dire che non si ferma di certo al solito giro d’accordi o alle solite quattro rime in fila. Tra i brani più interessanti del disco troviamo “Mantra pop”, un vero e proprio inno (o mantra) pop che riuscirà a farvi canticchiare per giorni interi. In conclusione, il disco degli Strike è un ottimo disco, prodotto bene, pensato bene e scritto benissimo. Resta pochissimo altro da dire. Premete “Play” e non ve ne pentirete nemmeno per un secondo. Buone vibrazioni in quel di Ferrara!

Facebook
Spotify

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *