info@aretuseamagazine.it

Aretusea Magazine

Blog

Rufus – Vita Natural Durante (Recensione)

L’artista Toscano Emiliano Valente che quando veste gli abiti da musicista si fa chiamare Ru Fus, dopo aver prestato la sua vena musicale per la crescita di band underground di spessore tra cui citiamo i primi Zen Circus, decide di creare qualcosa di suo, di personale pubblicando diversi dischi, e altrettanti video.

L’ultima fatica di Ru Fus prende il nome di “Vita Natural Durante”, le dodici tracce hanno un andamento che sviscera tra il morbido e il duro. Un percorso frizzante con la traccia di apertura che lascia il passo in maniera graduale da un percorso più morbido senza abbandonare la venatura grezza “Da Nessuna Parte” e “Giornate Nuvolose” per poi si rendersi subito melodico e ridondante con il successivo brano dove una chitarra acustica accarezzata dalle dita di Emiliano, emana armonia e sensazione di rilassatezza e allo stesso tempo grinta e adrenalina come in “Solo” e “Mustang” per citarne alcune.

“Vita Natural Durante” segue un’impronta dinamica dove spunti melodici si alternano a riff più aggressivi ma senza strafare o dare vita ad eccessi ritmici. Tutto ben contenuto e confezionato in un pacchetto light in perfetto stile Alternative Stoner Grunge.

Un passo avanti per questo artista toscano che dimostra maturazione e buona dote tecnica riuscendo a imprimere vibrazioni positive con un sound semplice e diretto.

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *