info@aretuseamagazine.it

Aretusea Magazine

Blog

Il Giunto di Cardano – Intervista

Giunto di Cardano - 1

Giunto di Cardano

Il secondo singolo della band “Il Giunto di Cardano” è appena uscito e noi abbiamo avuto il piacere di scambiare due parole con la formazione Foggiana per conoscerli meglio. Buona lettura!

 

  • 1) Come vi siete conosciuti? Il Giunto di Cardano nasce dall’incontro tra Giuseppe (chitarrista/cantante) e Mariano (bassista), a cui si è aggiunto più tardi Davide alla batteria. L’intento era quello di ricercare una forma di espressione che potesse far viaggiare la mente di tre ragazzi della provincia foggiana. Nasce quasi per gioco, poi è diventato qualcosa di più importante creando un legame indissolubile.
  • 2) Perché Giunto di Cardano? Il giunto di Cardàno è un organo utilizzato nella meccanica per trasmettere il moto tra due corpi; è un concetto che ci è piaciuto subito perché può essere metafora del rapporto tra il palco e il pubblico.
  • 3) Raccontateci la vostra ultima esperienza in studio Kadìma nasce dalla volontà di raccontare un percorso che ha interessato la band nel l’ultimo anno e mezzo, cosa che un ep non ti permette di esprimere. Essendo un’auto-produzione si va incontro a diversi aspetti, sia positivi che negativi: hai la possibilità di essere pienamente libero di sperimentare ed esprimerti, ma allo stesso tempo devi fare i conti con le tempistiche, che si dilatano in maniera inevitabile.
  • 4) Quali sono le influenze musicali o band che più hanno plasmato il vostro sound? Cerchiamo di inserire nella nostra musica tutti gli ascolti che ci piacciono e ci hanno influenzato, partendo dalla scena internazionale degli anni 60 fino ad oggi (Pink Floyd, The Beatles, The Beach Boys, Queen, Nirvana, Radiohead), fino alla scena musicale rock italiana con Verdena, Afterhours, Marlene Kuntz, Litfiba e CSI.
  • 5) Con chi vorreste collaborare? Ci piacerebbe collaborare con chiunque si venisse a creare un’ alchimia da un punto di vista musicale e umano.
  • 6) Progetti futuri? In primis vorremmo proseguire con il Kadìma tour in lungo e in largo per la penisola, aumentare il nostro bacino di utenza, arrivare a quanti più ascoltatori possibili. Nel frattempo buttare già nuove idee in ottica secondo disco, cosa che effettivamente già stiamo facendo.Facebook Page
    Spotify

    Giunto di Cardano - 1

    Giunto di Cardano – 1

    Giunto di Cardano - 2

    Giunto di Cardano – 2

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *