info@aretuseamagazine.it

Aretusea Magazine

Blog

“La base”’ di Gianni Carboni, un album pacatamente ribelle che non ha paura di suonare diverso

“La base”, il nuovo album di Gianni Carboni, è un vero e proprio atto di ribellione e di protesta, un viaggio alla scoperta di sé stessi e della voglia più intima e colorata di far musica sul serio. L’artista sardo vuole così imporre a caratteri cubitali la propria musica sul panorama, continuando così a sfornare dischi di pregiata fattura che si riservano un ascolto molto approfondito e mai distratto.

‘La base’ si compone di 13 tracce e contiene per la prima volta una cover, anch’essa sovversiva, che accompagnano l’ascoltatore in un viaggio sonoro che non lascia distrazioni.  Anche sui testi il cantautore sardo cerca di alzare l’asticella, alternando leggerezza a profondità ed a tratti enigmaticità. Il non rispetto delle logiche di mercato si evince soprattutto dalla caratura del lavoro, dall’importanza dei testi e da tutte le carte messe in gioco dal cantautore, dalla sua voglia di innovare e convincere.

Il disco suona bene, va diritto al punto, non si perde tra i fronzoli e non lascia un attimo di respiro all’ascoltatore, non lo fa annoiare e non lo stressa con inutili giri di parole. Gianni Carboni è un punto esclamativo nell’ambiente musicale e vuole essere ricordato per questo, per la sua continua voglia di cambiamento e di rivoluzione che di certo non passa inosservata. C’è davvero di tutto ed è difficile non rimanere colpiti dalla completezza del prodotto.

Un cantautore che incontra l’elettronica e la modella a suo uso e consumo, senza la pretesa di essere necessariamente capito.  Un disco impegnato che impegna, prodotto in quasi tre anni di lavoro, che si sentono tutti.  Un lavoro raffinato e dettagliato, con tanti cambi di scena che non annoiano ma, anzi, elettrizzano l’orecchio e la mente.  Un ottimo disco, un viaggio senza fine ed una grandissima esperienza musicale da non sottovalutare. Gianni Carboni risulta essere un’artista completo con molto altro ancora da dire.

Weblinks:

sito internet: www.giannicarbonimusic.com 

pagina Facebook: https://www.facebook.com/giannicarboni.official

Spotify: https://open.spotify.com/artist/3wTynIXPMRWdyzG27aaXhz

iTunes: https://itunes.apple.com/it/artist/gianni-carboni/id1110805017

 

Dai un voto al nostro Articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *